.
Annunci online

  AmaMatelica [ Segui il Canguro... - Centro Commerciale Naturale Matelica - ]
         




"Se vive il commercio vive la città."

L'idea del Centro Commerciale Naturale è quella di valorizzare il cuore della città, il suo centro storico.
I negozi relazionano tra loro, sulla base di obiettivi comuni.Il tutto senza perdere nulla della propria unicità e tradizione.
I negozi rimangono gli stessi, il territorio non subisce clamorose trasformazioni.
Si potrebbe dire che il Centro Commerciale Naturale è un sentimento, un valore aggiunto di vitalità e idee che va ad arricchire una situazione preesistente, dandole nuovo slancio e anche un'immagine diversa agli occhi dei clienti.

Una Matelica viva.
Un Centro affollato e vivo.
La riscoperta di una sinergia tra la vita commerciale e culturale della città.
Il ritorno al negozio "tradizionale", l'unico in grado di garantire competenza professionale, cortesia, qualità dei prodotti, gradevolezza dell'ambiente in cui si realizzano gli acquisti.

La qualificazione del Centro Storico come LUOGO DI QUALITA' DELLA VITA.

Questi sono i punti di forza del Centro Commerciale Naturale.








FABRIZIO MASSARI FOTOGRAFO
P.za Garibaldi n.14
0737.84447

ERBORISTERIA COSMO VERDE
C.so V. Emanuele n.60
0737.787764

BENETTON
C.so V. Emanuele n.57
0737.83358

FASHION CAFE' Bar Centrale
P.za E.Mattei n.5
0737.786072

GABETTI PROPERTY SOLUTION AGENCY
C.so V. Emanuele n.85
0737.85001

SANE TENTAZIONI
C.so V. Emanuele n.96
0737.787016

DATA STUDIO
Via Umberto I n.19
0737.783519

L'IDEA E LA FORMA
P.za E. Mattei n.16
0737.84727

CUTTY SHARK
C.so V. Emanuele n.87
0737.84932

FANTASY CARNI
C.so V. Emanuele n.9
0737.84460 - 0737.83348

LA BUONA TAVOLA
C.so V. Emanuele n.22
0737.787034

WIRUS GROUP
Via Fabio Filsi n.12
0737.84863

PHOTOS
C.so V. Emanuele n.64
0737.85245

SHOWCASE
C.so V. Emanuele n.1
0737.83888

CHEZ NOUS s.r.l.
P.za Garibaldi

HOME BEAUTY Centro Estetico
Via F. Filsi n.14

MAZZOLINI ANNA
C.so V. Emanuele n.79
0737.84920

CASSOLI EMANUELA Tabaccheria
P.za E. Mattei n.13
0737.84408

ACQUALAGNA PAOLO
P.za E.Mattei n.20
0737.85422

AL TEATRO s.n.c. Ristorante Caffetteria
Via Umberto I n.7
0737.786099

BAR PICASSO
C.so V. Emanuele n.26
0737.83699

PICCOLE GIOIE
C.so V. Emanuele n.10
0737.85550

LA MOSCA BIANCA
Spiazzo Beata Mattia n.19
0737.84856

PIZZERIA KATA
Spiazzo Beata Mattia n.18
0737.83065

CARTOLERIA AL CORSO
C.so V. Emanuele n.12
0737.787544

BON BON
C.so V. Emanuele n.11/13
0737.787397

AG.IMMOBILIARE C.M.L.
Spiazzo Beata Mattia n.12
0737.86723

FARMACIA CENTRALE
C.so V. Emanuele n.17
0737.85440

PEDICA FRANCA MERCERIE
Via Leopardi n.7
0737.787181

STUDIO D'ARTE di Russo Donatella
C.so V. Emanuele n.3
3397424957

LA MARCHIGIANA
Via Sant'Adriano n.16
0737.86435

HAIR SHOP 2 s.n.c.
C.so V. Emanuele n.71
0737.83601

PANIFICIO F.lli MARI
Via Oberdan n.34
0737.85532

LA NOTTE DEGLI OSCAR Ristorante
Via Beata Mattia n.33
0737.787882

ENOTECA COMUNALE
Via Cuoio n.17
0737.786129










21 novembre 2007

Conferenza Stampa

 

Conferenza Stampa di presentazione sul progetto “Fidelity Card” del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Matelica

Conferenza Stampa di presentazione sul progetto “Fidelity Card” del Consorzio Centro Commerciale Naturale di Matelica
Con la presente ho il piacere di invitarLa alla conferenza stampa di presentazione del progetto “Fidelity Card”, realizzato dal Consorzio Centro Commerciale Naturale di Matelica.

Saranno presenti all’evento il Presidente della BCC di Recanati e Colmurano, un rappresentante della Regione Marche ed uno della Provincia.

Confidando nella Sua gradita partecipazione all’evento di cui all’oggetto, in programma per  

il giorno 23 Novembre 2007
alle ore 10.00
presso la Sala Giunta del Comune di Matelica




si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.


                                                    



L’Assessore al Commercio                        Il Presidente del Consorzio 
     Luciano Farroni                                              Massari Fabrizio


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Fidelity Card

permalink | inviato da AmaMatelica il 21/11/2007 alle 11:2 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



25 settembre 2007

LibriAmo



Libriamo Marche è la fiera regionale dell’editoria. Lo scopo di Libriamo è quello di parlare e far parlare di libri. In particolare di quelli marchigiani.

La terza edizione dell’esposizione, a cui parteciperanno oltre 30 case editrici, alternerà convegni, spettacoli, incontri con gli autori e laboratori di scrittura negli stand allestiti a Palazzo Ottoni.

Quest'anno l'apertura di Libriamo,
in collaborazione con l'
Univerita' di Camerino,
avviene in diretta su RADIO2 con la trasmissione Caterpillar,
venerdì 28 alle 17.00. A Matelica.





permalink | inviato da AmaMatelica il 25/9/2007 alle 21:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



15 luglio 2007

La Notte Bianca Dei Sensi

Torna il 21 luglio la notte bianca di Matelica.

La notte bianca dei sensi.

Matelica si prepara alla sua seconda  notte bianca. Tra gli ospiti Pino Insegno e Roberto Ciufoli.

 

 

Nella splendida atmosfera del centro storico di Matelica torna, dopo il successo invernale, la seconda edizione della Notte Bianca  organizzata dal Centro Commerciale Naturale “aMatelica”. Piazze, musei e teatri in festa fino all’alba  a celebrare insieme ai commercianti del centro commerciale naturale,  quella che si preannuncia essere la Notte Bianca dei sensi. Primi fra tutti  il gusto e l’olfatto con il Verdicchio di Matelica,  fiore all’occhiello di una cultura vitivinicola di indiscusso prestigio, che  quest’anno tra l’altro festeggia il suo quarantennale DOC.  Ben otto punti di degustazione enogastronomica dislocati all’interno del  centro storico permetteranno, grazie ai commercianti del centro commerciale naturale e alle cantine aderenti alle “Voci del Vino”,  di deliziare il palato con le specialità tipiche locali sapientemente abbinate alle etichette messe a disposizione dai più importanti produttori di Verdicchio. I biglietti per partecipare all’evento denominato “A spasso con i sensi” saranno in vendita in tutti i negozi del Centro Commerciale Naturale  a partire da Lunedì 16 luglio. In premio tre magnifici viaggi messi in palio dall’agenzia di viaggi Volver Viaggi di Matelica. L’estrazione avverrà nel corso della notte.

Dal corso Vecchio a Piazza Enrico Mattei, da Corso Vittorio Emanuele a  Piazza Garibaldi fino ai giardini pubblici , dal Museo Piersanti a Piazza sant’Agostino e di nuovo per questi luoghi un continuum temporale in cui il tema dei sensi verrà evocato attraverso il teatro, la musica, la danza l’arte in tutte le sue sfumature. Musei aperti tutta la notte, visite guidate ai reperti archeologici, il cabaret di Pino Insegno e Roberto Ciufoli, concerti musicali per tutti gusti dall’hip hop al rock fino al tango argentino, esibizioni canore, teatro di strada, animazione e spettacoli  per bambini, mostre fotografiche, anteprima del raduno di moto e auto d’epoca, il tutto  in un susseguirsi di emozioni, parole, immagini per tutti i gusti e le età. Sarà una lunga e spettacolare notte dei sensi che culminerà intorno alle ore 5.00, aspettando l’alba in una romantica atmosfera, nel concerto di musica celtica presso il Viale degli Innamorati ai giardini Pubblici.

Maria Letizia di Palma




permalink | inviato da AmaMatelica il 15/7/2007 alle 22:26 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



15 luglio 2007

Le Voci Del Vino - Programma




permalink | inviato da AmaMatelica il 15/7/2007 alle 22:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



15 luglio 2007

Le Voci del Vino


 www.levocidelcino.com




permalink | inviato da AmaMatelica il 15/7/2007 alle 22:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



3 aprile 2007





                    











Il Centro Commerciale Naturale quest'anno collaboreranno e uniranno le loro energie.
Da questa collaborazione nascono tanti piacevoli vantaggi per i ragazzi di MDS ma non solo...
Per scoprirlo...SEGUITE IL CANGURO!





permalink | inviato da il 3/4/2007 alle 21:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



19 febbraio 2007

Il Viale Degli Innamorati

A Matelica verrà dedicato un viale agli innamorati.


 



E' questa la nuova iniziativa  del Centro Commerciale Naturale.

L'idea è quella di riscoprire sentimenti e valori, che hanno accompagnato intere generazioni, gli stessi, che gli aderenti al consorzio del CCN hanno già fatto propri.

Per San Valentino, tutti i clienti dei negozi che aderiscono al CCN, saranno invitati a scrivere una dedica ad una persona a cui si vuole bene, la dedica più bella sarà premiata con una panchina che arrederà il viale degli innamorati e che porterà incisa la frase vincitrice.

Questa iniziativa verrà riproposta ogni anno fino al completamento del Viale che è stato individuato nei giardini pubblici.

Il Viale degli Innamorati verrà inaugurato la prossima primavera, con un grande evento che coinvolgerà anche tutto il centro storico e tutti i negozi del Centro Commerciale Naturale.

L'evento sarà dedicato a Raymond Peynet, il padre dei famosissimi fidanzatini, alcuni dei suoi disegni sono  in questi giorni esposti  nei negozi del Centro Commerciale Naturale.




Alla iniziativa  ha aderito con entusiasmo l'azienda Habitat di Matelica, che per l'occasione
sponsorizzerà l'iniziativa con i suoi prodotti di arredo per giardini.

 


 





"Se ti metti a salutarli tutti così...domani mattina saremo ancora qui..." 




permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 22:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa



19 febbraio 2007

"Amatelica" e "La Notte Bianca"


MATELICA – Tutto pronto per la II fiera ‘Libriamo’

Appuntamento al 15 dicembre. È Gian Antonio Stella l’ospite che inaugurerà la seconda edizione della fiera dell’editoria marchigiana, che si svolgerà a Matelica, a palazzo Ottoni, in pieno centro storico, dal 15 al 17 dicembre.

Il programma di “Libriamo” è stato definito e la prossima settimana verrà reso noto. Numerosi gli appuntamenti.  Oltre all’editorialista del Corriere della Sera Gian Antonio Stella, che presenterà il suo ultimo lavoro “Avanti popolo” (ed. Rizzoli) e che in serata proporrà uno spettacolo teatrale al Piermarini, ci saranno una quindicina di presentazioni di libri, aperitivi con gli autori, corsi di scrittura creativa ed eventi per bambini.  In più come annunciato, sabato 16 dicembre ci sarà la prima notte bianca del libro, in collaborazione con i commercianti del “Centro Commerciale Naturale”. Spettacoli itineranti per la città, concerti, negozi e stand aperti fino alle due della notte.

(http://www.cultura.marche.it/CMDirector.aspx?id=5352)

 

MATELICA: GRANDE SUCCESSO PER LA PRIMA NOTTE BIANCA DEL LIBRO (19/12/2006)

Una notte bianca come quella di sabato, Matelica non ci sperava davvero. Oltre cinquemila persone sono arrivate per partecipare a questa iniziativa, la prima nel suo genere. Sono arrivati dai Comuni limitrofi, Castelraimondo, Fabriano, Camerino, ma anche da quelli più distanti come Macerata. Complice un sabato non troppo freddo e senza pioggia, la gente ha sfilato per le vie del centro storico fino a tarda notte. Già gli inizi di giornata erano stati positivi per LibriAmo. I visitatori, rispetto all’anno scorso, sono raddoppiati e alla sera, i ristoranti tutti pieni erano di buon augurio. “Aspettative al di sopra di ogni attesa – ha dichiarato l’assessore alla Cultura Fabiola Santini, organizzatrice dell’evento insieme a Fabrizio Massari, presidente del centro commerciale naturaleAmatelica- . Siamo a dicembre e fare una notte bianca è stata una scelta coraggiosa, ma è la dimostrazione che la città si sta legando alla fiera del libro e alle sue iniziative”.
In effetti, le persone hanno partecipato entusiaste, affascinate dalla novità dei negozi aperti fino a tarda notte. Per molti è stata l’occasione per dedicarsi allo shopping natalizio, senza dover arrivare all’ultimo giorno disponibile per fare i regali.
Stand aperti fino alle tre, concerti di ogni tipo, spettacoli teatrali itineranti sono stati gli ingredienti di questa giornata. Instancabile, ancora una volta, l’illustratore Marco Martellini che, gratuitamente, ha eseguito caricature alle persone fino alle quattro.
A rendere ancora più vibrante la serata c’è stata anche la B&B Band che per quasi due ore ha fatto ballare il pubblico di piazza Mattei e la tombola, presentata da Marco Moscatelli, che ha distribuito un primo premio da mille euro. Un bel regalo di Natale per il ragazzo che ha vinto.A conclusione della nottata, il centro “Amatelica” e il comitato di quartiere del centro storico hanno cucinato delle penne all’arrabbiata per tutti.
“Il successo di questa serata è il segnale che possiamo andare avanti con iniziative di questo tipo – ha aggiunto Santini -. In solo due anni abbiamo raddoppiato il numero di visitatori e speriamo di coinvolgere sempre più gente e più case editrici per quella che potrebbe diventare una fiera che fa parlare delle Marche, al di fuori dai confini regionali”.

 

(http://www.marchexpo.it/schedanews.asp?lang=IT&ida=2902)




permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 21:48 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



19 febbraio 2007

Matelica.Un Pò Di Storia...

...un pò di storia

Matelica, città di antichissima origine.

Negli ultimi anni un' escalation di notizie riguardanti le scoperte archeologiche ha posto Matelica alla ribalta dei mass-media sia regionali che nazionali, suscitando lo stupore e l'ammirazione anche del distaccato pubblico degli studiosi

Le prime testimonianze della presenza dell'uomo nel territorio matelicese risalgono al Paleolitico; in una fase avanzata del Neolitico si pone l'insediamento di Braccano, scoperto nel 2000, dove sono emersi i resti di un abitato con aree di lavorazione della selce.

A partire dall'VIII sec.a.C., ma soprattutto durante il VII, l'intero comprensorio viene densamente popolato: lo dimostrano le estese aree di abitati e le necropoli sviluppatesi in corrispondenza dei pianori di fondovalle prossimi al corso del fiume Esino. A questa fase risale il ritrovamento di numerosi vinaccioli di " Vitis Vinifera" recuperati in una tomba picena appartenuta ad un personaggio di rango principesco, straordinario documento delle antichissime origini della coltivazione della vite in questa zona.

Nel periodo successivo l'insediamento sembra concentrarsi nella parte centrale del territorio, in corrispondenza dell'attuale capoluogo comunale, ed assumere forme più strutturate. Tale processo evolutivo dovette subire una svolta a partire dagli inizi del III sec.a.C., quando il territorio viene interessato dalla conquista romana che porterà, intorno alla metà del I sec.a.C., alla nascita del Municipium di Matilica , il cui nome è stato ereditato dall'attuale Matelica.

Il centro assume il suo massimo sviluppo tra I e II sec. d.C., come dimostrano i numerosi resti monumentali. La decadenza dei centri romani tra III e IV sec. d.C. investe anche Matelica che, comunque, diviene sede vescovile tra V e VI secolo. Aggregata, sotto il dominio longobardo, al ducato di Spoleto viene trasformata poi in castello. Si eresse a libero Comune intorno al 1150, quando i cittadini sostituirono i Consoli ai conti feudatari dell'impero tedesco. Tra il 1170 e il 1180 fu distrutta da Cristiano, Arcivescovo di Magonza, che operò nelle Marche per ristabilire il potere dell'imperatore Federico I. Una nuova autonomia comunale fu ristabilita intorno al 1210. Nel 1266, con il ristabilimento dell'autorità pontificia nella Marca, Matelica passò sotto le dirette dipendenze della Santa Sede. Dalla fine del secolo XIV fu soggetta alla famiglia Ottoni, vicari pontifici. In quel periodo una delle principali fonti di ricchezza erano le fabbriche dei panni di lana . L'industria, dopo il ritorno nel 1578 sotto il diretto dominio della Chiesa , decadde.

La città dal 1610 fu sede di un Governatore di Breve, ma questo privilegio non migliorò le sue industrie. L'invasione francese prima e le lotte per l'unità nazionale poi portarono a un completo decadimento dell'industria dei panni lana; restarono attive alcune piccole concerie della pelle. Soltanto nel secolo appena concluso l'economia è ritornata ad espandersi. Nell'immediato dopo guerra sono stati aperti nuovi opifici industriali e qualche anno dopo, grazie anche alla presenza di Enrico Mattei, sono nate importanti industrie di confezioni e metalmeccaniche. Di questa nuova ricchezza ne ha giovato anche l'agricoltura che si è specializzata nella viticoltura, nell'apicoltura e nell'allevamento. Di conseguenza la città è cresciuta e l'edilizia privata è uscita dal centro storico e si è diffusa nel territorio immediatamente vicino ad esso.




Come raggiungere Matelica:

In auto
Con l'autostrada A14 fino ad Ancona Nord o Civitanova Marche. Nel primo caso, lasciata l'autostrada si percorrono circa 65 Km. parte in super strada (SS 76) e parte sulla SS 256. Da Civitanova Marche si punta invece su Macerata per poi proseguire con la SS 361 verso S. Severino Marche, all'uscita del paese suguire le indicazioni per Matelica. Per chi proviene da Roma o dall'Umbria si segue la S.S. Flaminia fino a Fossato di Vico e da li si seguono le indicazioni per Matelica.

In Aereo:
Dall'Aeroporto Ancona-Falconara percorrere la superstrada, SS 76, in direzione Fabriano-Roma fino allo all'uscita per Albacina, poi percorrere la SS 256 seguendo le indicazioni per Matelica.

In treno:
Da nord come da sud si raggiunge Civitanova Marche o Falconara Marittima da qui ci sono coincidenze per Matelica.
Provenendo da Roma coincidenza a Fabriano


http://www.comune.matelica.mc.it/




permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 21:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



19 febbraio 2007

...Con Un Sorriso In Più....

Elenco Attività Aderenti:

FABRIZIO MASSARI FOTOGRAFO
P.za Garibaldi n.14
0737.84447

ERBORISTERIA COSMO VERDE
C.so V. Emanuele n.60
0737.787764

BENETTON
C.so V. Emanuele n.57
0737.83358

FASHION CAFE' Bar Centrale
P.za E.Mattei n.5
0737.786072

GABETTI PROPERTY SOLUTION AGENCY
C.so V. Emanuele n.85
0737.85001

SANE TENTAZIONI
C.so V. Emanuele n.96
0737.787016

DATA STUDIO
Via Umberto I n.19
0737.783519

L'IDEA E LA FORMA
P.za E. Mattei n.16
0737.84727

CUTTY SHARK
C.so V. Emanuele n.87
0737.84932

FANTASY CARNI
C.so V. Emanuele n.9
0737.84460 - 0737.83348

LA BUONA TAVOLA
C.so V. Emanuele n.22
0737.787034

WIRUS GROUP
Via Fabio Filsi n.12
0737.84863

PHOTOS
C.so V. Emanuele n.64
0737.85245

SHOWCASE
C.so V. Emanuele n.1
0737.83888

CHEZ NOUS s.r.l.
P.za Garibaldi

HOME BEAUTY Centro Estetico
Via F. Filsi n.14

MAZZOLINI ANNA
C.so V. Emanuele n.79
0737.84920

CASSOLI EMANUELA Tabaccheria
P.za E. Mattei n.13
0737.84408

ACQUALAGNA PAOLO
P.za E.Mattei n.20
0737.85422

AL TEATRO s.n.c. Ristorante Caffetteria
Via Umberto I n.7
0737.786099

BAR PICASSO
C.so V. Emanuele n.26
0737.83699

PICCOLE GIOIE
C.so V. Emanuele n.10
0737.85550

LA MOSCA BIANCA
Spiazzo Beata Mattia n.19
0737.84856

PIZZERIA KATA
Spiazzo Beata Mattia n.18
0737.83065

CARTOLERIA AL CORSO
C.so V. Emanuele n.12
0737.787544

BON BON
C.so V. Emanuele n.11/13
0737.787397

AG.IMMOBILIARE C.M.L.
Spiazzo Beata Mattia n.12
0737.86723

FARMACIA CENTRALE
C.so V. Emanuele n.17
0737.85440

PEDICA FRANCA MERCERIE
Via Leopardi n.7
0737.787181

STUDIO D'ARTE di Russo Donatella
C.so V. Emanuele n.3
3397424957

LA MARCHIGIANA
Via Sant'Adriano n.16
0737.86435

HAIR SHOP 2 s.n.c.
C.so V. Emanuele n.71
0737.83601

PANIFICIO F.lli MARI
Via Oberdan n.34
0737.85532

LA NOTTE DEGLI OSCAR Ristorante
Via Beata Mattia n.33
0737.787882

ENOTECA COMUNALE
Via Cuoio n.17
0737.786129






permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 20:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa



19 febbraio 2007

Chi Siamo...

"Se vive il commercio vive la città."

L'idea del Centro Commerciale Naturale è quella di valorizzare il cuore della città, il suo centro storico.
I negozi relazionano tra loro, sulla base di obiettivi comuni.Il tutto senza perdere nulla della propria unicità e tradizione.
I negozi rimangono gli stessi, il territorio non subisce clamorose trasformazioni.
Si potrebbe dire che il Centro Commerciale Naturale è un sentimento, un valore aggiunto di vitalità e idee che va ad arricchire una situazione preesistente, dandole nuovo slancio e anche un'immagine diversa agli occhi dei clienti.

Una Matelica viva.
Un Centro affollato e vivo.
La riscoperta di una sinergia tra la vita commerciale e culturale della città.
Il ritorno al negozio "tradizionale", l'unico in grado di garantire competenza professionale, cortesia, qualità dei prodotti, gradevolezza dell'ambiente in cui si realizzano gli acquisti.

La qualificazione del Centro Storico come LUOGO DI QUALITA' DELLA VITA.

Questi sono i punti di forza del Centro Commerciale Naturale.


....Seguite il canguro!




permalink | inviato da il 19/2/2007 alle 19:21 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


sfoglia     settembre       
 


Ultime cose
Il mio profilo



Comune Matelica
ProMatelica
Strade del Verdicchio
Comunità Montana Alte Valli Potenza Esino
Provincia Macerata
Regione Marche


Blog letto 25515 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom